Maisons Du Monde 21 Orizzontale Compresso

Il Copridivano a tre posti è uno dei più ricercati e venduti sul mercato. Il divano è il principe della casa, dove passiamo molto del nostro tempo, che sia angolare, a penisola o con chaise longue, con o senza braccioli, lo vorremmo vedere sempre integro e pulito, ma la vita di tutti i giorni non lo consente, perchè sul divano ci facciamo un pò di tutto, ci riposiamo, ci dormiamo, i bambini ci giocano e spesso facciamo uno spuntino mentre guardiamo la tv, senza dimenticare i graffi, i peli e lo sporco lasciati da cani, gatti e animali domestici, insomma se non viene adeguatamente protetto, quello che era l’arredo preferito del soggiorno, rischia di diventare un elemento della casa di cui non andare più fieri.

Il divano a 3 posti , lineare o con chaise longue, è il più venduto tra tutti i modelli in commercio perchè è versatile e si adatta a tutte le metrature di appartamento, dal più piccolo al più grande, in questo ultimo caso lo puoi anche abbinare ad altri divani e/o poltrone per creare una zona intima e conviviale dove poter invitare amici e parenti per una bella serata in compagnia. Un copridivano da 3 posti consente a poco prezzo, di ridisegnare il salotto e allo stesso tempo di proteggere il divano a tre posti nuovo di casa, oppure coprire e rinnovare quello vecchio ormai deteriorato, senza doverti più preoccupare più di macchie, sporcizia ed usura, perchè lavabile e spesso antimacchia, antigraffio e impermeabile. I tanti colori, le sfumature, le texture, le trame, gli stili sempre unici e originali, consentono di creare un ambiente giovane, moderno, chic e confortevole. I salvadivano, così come i coprisedia ed i copripoltrona, hanno un eccellente rapporto qualità/prezzo rispetto al risultato che si può ottenere, inoltre durante l’anno trovi sempre sconti imperdibili, e nel periodo natalizio, una fodera per divano diventa un regalo tramite il quale cambiare il volto della zona giorno giocando con tessuti, colori, nuance, fantasie e motivi.

Ne esistono di vari colori, materiali e tipologie, elasticizzato, bielastico, con laccetti, con fiocchi, con e senza braccioli, per divani angolari o con penisola, c’è l’imbarazzo della scelta, basterà prendere le misure del proprio divano, leggere le specifiche del modello e comprare quello che più si avvicina alle esigenze, bisogni e gusti.

Dove comprare un copridivano 3 posti

Comprarlo online o acquistarlo in un negozio di tessili specializzato? Certo, vedere e toccare il prodotto è sempre la cosa migliore, avere dei consigli dal negoziante non ha prezzo, ma non sempre è possibile trovare un negozio vicino a casa, inoltre il lavoro, la vita frenetica di tutti i giorni, non ci lascia molto tempo libero a disposizione, così anche il web ci offre una scelta molto vasta e con un pò di attenzione e di accortezza, è possibile acquistare un salvadivano a 3 posti anche online. Dov’è possibile comprare un copridivano di buona qualità risparmiando? Si possono trovare in negozi di tessuti specializzati oppure presso i rivenditori di mobili per la casa e complementi d’arredo, oppure su internet si trovano vari e-commerce di tessili, molti di questi sono presenti anche su grossi portali di vendita come Amazon e Ebay, perchè danno la possibilità di offrire i prodotti ad un pubblico molto più vasto rispetto al piccolo negozio online. Sul web hai il vantaggio di poter visualizzare un’infinito catalogo di copridivano e trovare il prodotto dei tuoi sogni, ci sono articoli di qualità delle migliori marche (Zucchi Bassetti, Genius, Caleffi e molti altri) a prezzi competitivi e convenienti , promozioni, offerte vantaggiose e sconti stagionali che non puoi perdere. L’unico svantaggio dell’acquisto online, è l’impossibilità di poter visionare e toccare il materiale, ma è proprio qui che ci vengono incontro le recensioni prodotto , gli articoli più popolari hanno sicuramente già avuto molti acquirenti, ti basterà visionare le opinioni di chi ha comprato prima di te per farti un’idea più precisa riguardo al prodotto e nel caso in cui avessi ancora dei dubbi, potrai contattare il venditore per chiedere le informazioni che ti servono. Il copridivano a 3 posti è un prodotto a portata di click, molto popolare, utile, funzionale, pratico e versatile che può essere acquistato anche online sia in shop specializzati che generalisti, la vasta gamma di tipi, modelli, misure, colori e tessuti, ti permetterà di scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze, perchè un salvadivano è sempre in grado di adattarsi a stili e ambienti diversi.

Copridivano a tre posti : i prezzi

Il divano purtroppo è un arredo destinato a rovinarsi, anche piuttosto velocemente se si ha una famiglia numerosa ed animali domestici in casa, che sia in pelle o in tessuto e anche se sfoderabile, non prendendo i dovuti accorgimenti il rivestimento è destinato ad avere vita breve, si può ritappezzarlo o rifare la pelle, ma i prezzi di un lavoro di questo tipo, che può essere fatto solo da professionisti del settore, sono molto elevati. Questo è il motivo per cui molte persone che vogliono preservare il divano dall’usura, ricorrono all’utilizzo di un comodo copridivano, che ha costi ridotti rispetto a quelli che si dovrebbero affrontare per rifare l’intero rivestimento del divano.

Il copridivano a tre posti è un prodotto economico , ha un prezzo sostenibile per chi ha deciso di comprarne uno, può rinnovare l’aspetto del tuo salotto mascherando un vecchio divano rovinato, lo preserva dall’usura dell’uso quotidiano, lo protegge dallo sporco, dalle macchie, dai liquidi e dai graffi, sopratutto quando in casa ci sono bambini e animali domestici che possono danneggiarlo. E’ molto facile da posizionare e da sfilare, semplice da pulire, basta un detergente per capi delicati, un lavaggio in lavatrice a basse temperature, un’adeguata e non prolungata asciugatura al sole e all’aria aperta, per ritrovare il salvadivano perfettamente pulito, come nuovo. Quali sono i prezzi medi dei copridivano più venduti sul web? Possono variare da poche decine di euro di un semplice copridivano a 3 posti, sino a superare i 100/200 euro di copridivani angolari o dalle forme complesse e fuori standard. Con una spesa molto contenuta, quindi, con un copridivano è possibile proteggere il divano e godere della comodità delle sue sedute, senza alcun pensiero. I prezzi economici di questo complemento per la casa, ti consentono l’acquisto anche di diversi modelli e di averne sempre uno di scorta da cambiare e utilizzare, quando l’altro è sporco e deve essere messo in lavatrice per tornare come nuovo.

Copridivano 3 posti : dimensioni

Come abbiamo visto il divano a tre posti è tra i più diffusi e popolari, naturalmente il relativo copridivano a 3 posti risulta quello più ricercato, le dimensioni sono abbastanza variabili perchè dipendono dall’ampiezza delle sedute, che possono variare da marca a marca, vanno dai 170/180cm. di divani essenziali ed arrivano ai 250/260cm. di modelli più generosi, prima di procedere ad un acquisto misura sempre la struttura e confronta le dimensioni con quelle del salvadivano. Il divano a 3 posti viene acquistato solitamente da single, coppie e anche piccole famiglie con uno o più bambini e a volte con un cane o un gatto, sono proprio bimbi e animali domestici che mettono più a rischio la pulizia e l’integrità della struttura e del rivestimento, per questo motivo è sempre preferibile dotarsi di un copridivano che lo protegga, piuttosto che rivolgersi successivamente ad un professionista del settore che ripari pelle o tessuto, con tutti i costi relativi dell’operazione. Bisogna considerare che un salvadivano, oltre che pratico ed utile è anche molto piacevole da vedere, perchè la vasta gamma di colori, tessuti, trame, motivi e fantasie, permette di trovare il design più adatto allo stile del living e del salotto.

Recensioni copridivano a 3 posti più venduto

Le recensioni ormai sono parte fondamentale nel processo decisionale per effettuare un acquisto online, i feedback approfonditi scritti dai clienti dopo aver comprato un prodotto ci danno una testimonianza circa la qualità dell’articolo stesso. Le recensioni oggi, hanno dunque, un peso molto importante su qualsiasi acquisto ed è sempre importante andare a leggerle, laddove siano presenti, prima di compare anche un semplice copridivano da tre posti.

Opinioni ★★★★★

Prima di comprare un copridivano , seppur economico o a basso costo che sia, è interessante leggere le opinioni dei consumatori, perchè tramite questo tipo di informazioni è possibile capire quali siano i prodotti migliori tra quelli che hanno il prezzo più basso, in particolar modo, cliccando sul link presente nel box sottostante, potrai leggere i commenti del copridivano a 3 posti più venduto.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:38 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Perchè comprare un copridivano da tre posti

Ti stai domandando perchè dovresti utilizzare un copridivano a 3 posti? Non ti convince il fatto che dovrai coprire il divano perdendo in estetica e bellezza? Come la mettiamo con la pulizia e la conservazione del rivestimento del divano ? Sono tutti dubbi che ti possono assalire prima di procedere all’acquisto di un salvadivano, vediamo quali sono tutte le buone ragioni ed i motivi per cui è un’ottima idea utilizzarne uno per proteggere il divano ed abbellire il salotto. Le ragioni per cui si dovrebbe acquistare e utilizzare un copridivano sono molte, sia di ragione funzionale che estetica, potrai ad esempio utilizzare il divano con un pò più di disinvoltura, infatti se ti dovessi dimenticare di togliere le scarpe, oppure se dovessi fare uno spuntino o bere qualcosa mentre guardi la tua serie televisiva preferita, sporcare o macchiare il copridivano non sarebbe più così grave, perchè gran parte dei modelli è lavabile in lavatrice e riutilizzabile, togliere e rimettere un copridivano inoltre, è un’operazione molto semplice, che dura solo pochi minuti. Un altro aspetto è quello economico, cambiare il tessuto o la pelle di un divano ha costi molto alti, simili se non superiori in alcuni casi al divano stesso, se non vuoi affrontare una spesa così onerosa, il copridivano ti viene incontro, è una copertura economica, versatile e durevole, con poche decine di euro, avrai ottenuto il risultato che volevi, fare un restyling della zona living proteggendo il divano dall’usura, dalle macchie, dallo sporco, da peli e graffi di cani, gatti e animali domestici.

Si pensa erroneamente che un copridivano possa rovinare l’estetica del divano e dell’ambiente soggiorno, ma in realtà è la scelta di un prodotto sbagliato e non adatto che incide negativamente sull’ambientazione, perchè un copridivano scelto con cura, molto spesso permette di colorare e rivitalizzare il salotto, di renderlo più accogliente o più vivace a seconda dell’effetto che si vuole creare, la gamma infinita di colori, tessuti, texture e disegni presenti sul mercato, permettono combinazioni che si adattano ai più svariati tipi di ambiente, dal più classico al più moderno. Un salvadivano, inoltre, permette di rinnovare spesso look e ambienti di casa, in base ad esempio alla stagione o ad un evento, in genere cambiare lo stile con i tessuti d’arredamento è semplice ed economico e tra i tessili per la casa, le fodere per i divani hanno un grande impatto visivo e rappresentano una rapida e conveniente alternativa al cambio di mobili e arredamento.

Tipi di copridivano a 3 posti

Esistono varie tipologie e modelli di salvadivano che possono soddisfare gusti e bisogni di qualsiasi acquirente, da quello più pratico e attento alla funzionalità ed a conservare l’integrità del divano, a quello più interessato al design ed allo stile.

Quali sono i modelli di copridivano più utilizzati ?

Modelli

La scelta del copridivano, oltre alla tipologia dell’elemento stesso, passa anche dal modello di divano posseduto, un copridivano elasticizzato si adatta benissimo ai sofà classici e lineari, se invece possiedi un sofà più moderno con braccioli ampi, schienale basso, oppure angolare o altre forme più elaborate ed originali, forse è meglio valutare l’utilizzo di altre tipologie di salvadivano, come quelli a più pezzi, quelli con laccetti, i teli copritutto, che si posizionano sul divano in modo da coprirlo senza dover essere fissati, un ulteriore alternativa è quella di utilizzare teli soltanto per le sedute, semplici da posizionare e da sfilare, in modo da proteggerle e mantenerle pulite.

Copridivano elasticizzato a 3 posti

Se hai bisogno di ricoprire interamente il divano, senza parti a vista, il copridivano elastico è quello che fa al caso tuo, è il modello più in uso e più utilizzato e si trovano i commercio moltissime proposte a qualsiasi prezzo, dai più semplici ed economici a quelli più costosi, raffinati e di design. Il salvadivano elasticizzato assicura un’aderenza ottimale a tutta struttura e migliora notevolmente l’effetto estetico perchè veste perfettamente il divano, che sembrerà come nuovo, l’unico “inconveniente” di questa tipologia è la difficile reperibilità quando il sofà ha forme angolari, particolari, irregolari o originali, infatti pur adattandosi a meraviglia sui divani dritti e lineari, in presenza di forme più elaborate è complicato trovare il copridivano corrispondente. Il copridivano elasticizzato è composto da un tessuto misto di cotone, poliestere e una piccola percentuale di elastan al 5/10% , che lo rende resistente, flessibile, deformabile e adattabile a varie misure e modelli dai due sino ad arrivare ai cinque posti, grazie al materiale elastico di cui è costituito è molto facile da applicare perchè si allunga a piacimento, riesce a raggiungere e rimanere fissato saldamente ad ogni lato ed angolo di tutta la struttura, proteggendo completamente tutte le parti del divano, schienale, sedute e braccioli.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:46 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

I copridivano multielastici sono quelli più consigliati, perchè assicurano elasticità in tutte le direzioni, sia orizzontale che verticale. Siccome questo tipo di salvadivano viene teso e tirato per poter essere applicato, è molto importante verificare immediatamente la qualità delle cuciture, per non correre il rischio che possa cedere o si possa lasciare andare con l’uso quotidiano. Per una migliore adattabilità, a volte, alcuni produttori, forniscono insieme al copridivano anche degli elementi cilindrici in gomma, che possono essere inseriti tra schienale e seduta e/o schienale e braccioli, in modo da tenere ancora più tesa e aderente la fodera al divano, nel caso in cui invece questi non fossero presenti, è sempre possibile inserire a mano il tessuto eccedente nelle fessure tra schienale, seduta e braccioli, così da eliminare qualsiasi antiestetica grinza o piega.

Copridivano con Penisola

Se il tuo divano ha una chaise longue ovvero una penisola dove ti puoi sdraiare quasi completamente, potresti usare una semplice coperta per proteggere la zona dove si appoggiano i piedi, ma sicuramente questa non è la soluzione migliore sia dal punto di vista estetico che pratico, l’ideale è utilizzare un copridivano a pensisola, che pur avendo una forma angolare, si distingue da questo per la semplice presenza della parte terminale con chaise longue, la larghezza del divano è generalmente di 250/350cm. e la penisola può avere profondità variabili dai 130 ei 180/190cm.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:03 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Rispetto al copridivano angolari esistono molti più modelli sia universali che elastici, perchè il divano con chaise longue è insieme a quelli lineari a 3 posti, uno dei più acquistati, infatti offre diversi vantaggi, innanzitutto quello di potersi sdraiare e sgranchire le gambe senza ricorrere ad un pouf o a un poggiapiedi, poi quello di sfruttare molto bene lo spazio e di avere all’occorrenza anche un paio di posti in più, sopratutto se la penisola viene accostata a parete e si aggiungono dei cuscini che possono fare da schienale. Nell’acquisto di un copridivano con penisola è molto importante porre attenzione alla posizione della chaise longue, se destra o sinistra, perchè l’elemento non è reversibile.

Copridivano Angolare a tre posti

Il divano angolare crea un piccolo spazio di aggregazione intimo e raccolto anche quando non sono i muri a delimitarlo, ma è sicuramente uno dei più complicati da rivestire, chi ne possiede uno può trovare difficoltà nel reperire una protezione che preservi il rivestimento da usura e sporcizia, i modelli elastici esistenti per questa tipologia sono veramente pochi ed è difficile trovarli, nel caso riusciate ad individuarne uno di vostro gradimento è sempre meglio verificarne le dimensioni e misurare i lati esterni degli schienali, in modo che questo vesta alla perfezione, in questo senso una valida ed economica soluzione è ad esempio il copridivano angolare Genius Biancaluna, elastico nelle quattro direzioni, versatile ed adattabile.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:03 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Nel caso non si riesca a trovare un modello elasticizzato adatto, meglio utilizzare dei teli copritutto sui due lati oppure delle semplici coprisedute per riparare i vari cuscini. I copridivano angolari sono molto ampi e possono avere sviluppi che partono dai 350/360cm. ed arrivano a 500/600cm. ed oltre , quindi la scelta deve essere ponderata e valutata molto bene.

Copridivano duo con 3 posti

Il sistema di copridivano Duo è il migliore quando non vuoi rinunciare al design originale del tuo divano, perchè si compone di due pezzi indipendenti tra loro che coprono lo schienale ed i cuscini delle sedute, mantenendo così le linee ed il design originale del divano, con un risultato molto simile a quello che potrebbe realizzare un esperto tappezziere rifoderando sofà e poltrone.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:04 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Come il copridivano elastico ad unico pezzo, è molto semplice da posizionare, in pochi ed elementari passaggi, con questo doppio sistema inoltre, potresti acquistare un paio di modelli e fare un mix colori, utilizzando il copri schienale e braccioli di una tonalità ed i copricuscini dell’altra, oppure fare un mix di trame e disegni, con il copridivano duo puoi dare libero sfogo alla fantasia, ridisegnando completamente il tuo salotto.

Copridivano con laccetti

Hai un soggiorno in stile classico, elegante e raffinato, oppure un’ampia zona giorno in stile provenzale o shabby chic, dai toni delicati e femminili? Allora la decisione migliore per rivestire, proteggere e ridare vita al tuo vecchio sofà è quella di utilizzare un copridivano con laccetti, una soluzione raffinata, elegante e senza tempo in cui si fondono funzionalità e stile, che mantiene unito il tessuto (rigido, non elastico) del copridivano tramite graziosi laccetti, nastri e fiocchi posizionati sulla parte anteriore dei braccioli e posteriore dello schienale, mantenendo così la fodera molto aderente alla struttura.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:04 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Salva sofà con/senza Tasche

Quando il divano a 3 posti ha forme angolari, irregolari e particolari, la cosa più pratica è quella di rivestirlo con un salvasofà, questa tipologia di copridivano è composta da più pezzi che vanno a ricoprire lo schienale, la seduta ed i braccioli, non coprono l’intero rivestimento, lasciano alcune parti scoperte, ma proteggono le parti più soggette ad usura ed è molto comodo e facile da collocare, si può trovare in due versioni, quella più essenziale senza tasche e quella più funzionale, con tasche laterali posizionate sulla parte verticale dei copribraccioli, molto utili per riporre telecomandi di decoder e tv, libri o oggetti vari.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:13 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Reversibile double face

Il copridivano reversibile viene fornito nella versione salva sofà con duplice colore sui due lati, copre schienale, seduta ed i braccioli, puoi girarlo e cambiare colore a seconda delle preferenze e delle occasioni, molto spesso è imbottito, trapuntato per offrire maggiore protezione e comfort. Facile da posizionare, rimuovere e lavare, ideale se si hanno animali domestici.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:05 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Impermeabile per 3 posti

Il copridivano impermeabile resiste alla penetrazione di acqua e liquidi, ma non è quasi mai totalmente impermeabile, il consiglio è sempre quello di rimuovere nel minor tempo possibile il liquido versato accidentalmente, per non rischiare che col tempo venga assorbito e rovini il tessuto o la pelle di cui è composto il rivestimento del divano, spesso è anche antiscivolo, un cinturino posizionato dietro allo schienale impedisce al copridivano di scivolare.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:06 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

E’ il modello ideale quando si hanno bambini in casa che possono versare cibo e bevande o cani e gatti che rischiano di fare la pipì sopra, basta una passata con un semplice panno per assorbire e rimuovere i prodotti versati e mantenere la superficie sottostante asciutta e pulita.

Copridivano Clic Clac

Il copridivano Clic Clac è caratterizzato dal fatto che è senza braccioli ed è utilizzato sui divani letto con apertura a libro sia a due posti che a tre posti, è elastico, va a ricoprire tutta la struttura tranne i piedini, ha un aspetto moderno, minimale, essenziale e contemporaneo, come l’elemento che va a rivestire e non è compatibile con altri tipi di divano, esistono però anche delle versioni più classiche, con tessuto più rigido, laccetti e fiocchetti e la fodera che arriva fino a terra. Generalmente ha larghezze di 110/160cm nella versione a 2 posti o 170/230cm nel modello a 3 posti.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:06 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Produttori e Marche

Quando scegli un copridivano devi porre attenzione anche alla marca, per non rischiare di acquistare un articolo di un produttore sconosciuto, molto economico, ma di scarsa fattura, siccome la qualità e la resistenza del materiale è molto importante per questo dtipo di prodotto, è sempre meglio orientarsi su marche che producano principalmente tessuti per la casa, preferibilmente Made in Italy, che abbiano già maturato molta esperienza nel settore.

Marche

Online troviamo una vastità di modelli infinita e di conseguenza molti produttori che commercializzano copridivano a 3 posti di tutti i tipi, tra i più venduti e i Brand più noti del settore troviamo aziende come Gabel, Zucchi Bassetti, Caleffi e Genius, che ha brevettato un innovativo tessuto elastico 4D deformabile in quattro dimensioni.

Copridivano Genius

Fratelli Ambrosio S.r.l. – Via Rossilli, 26 – 80047 San Giuseppe Vesuviano (Na)

Social e sito web

  • Website : www.cdgenius.it
  • Facebook : www.facebook.com/copridivanogenius/
  • Instagram : www.instagram.com/geniusbiancalunaofficial/
  • Youtube : www.youtube.com/channel/UCy5tHeiNtj1AqUuHkxmPNzA
  • Twitter : twitter.com/GBiancaluna

Se il divano sta mostrando i segni del tempo ed hai bisogno di riportarlo ai vecchi splendori, oppure ti sei stancato del suo colore, un copridivano Genius è la risposta ideale grazie alla gamma di colori e fantasie trasformerà il vecchio sofà in un divano moderno e contemporaneo, perchè ha una gamma di soluzioni infinità con le quali realizzare numerose combinazioni di colore e scatenare la creatività nel tuo living.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:07 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Genius si adatta ad ogni forma di divano, possiede un ampio catalogo con vari modelli di copridivano: XL è la serie per vestire divani fino a 3 metri a 3 o 4 posti, Swing protegge divani con chaise longue, Suit è il copridivano per sedute con struttura angolare, Queen è il salvadivano per divani senza braccioli, Skin è il copridivano in ecopelle con laccetti e dotato di pratiche tasche sulle calate dei braccioli,  Longue è il copripoltrona per sedute con struttura reclinabile, Color e Vision hanno l’originale trattamento antimacchia che difende il divano da spiacevoli ma frequenti inconvenienti: bibite rovesciate, mani unte, grassi dei cibi consumati, basterà utilizzare la spugnetta Guardian per togliere le macchie di sporco e liquido. La nuova maglia di filatura del tessuto Genius system è in tessuto 4D, che garantisce una migliore estensibilità nelle quattro direzioni, questo consente a tutti i prodotti della gamma di vestire e proteggere in modo più efficace tutti gli elementi di arredo, in modo particolare i copridivano, si adattano perfettamente anche a forme dal design particolarmente ricercato. Genius non è solo copridivano, ma anche copripoltrona, coprisedia, copritavola, federe per cuscini ed anche tappeti.

Copridivano Zucchi Bassetti

Vincenzo Zucchi SPA – Via Legnano, 24 – 20027 Rescaldina (MI) – Italy

Social e sito web

  • Website : www.zucchibassetti.com
  • Facebook : www.facebook.com/BassettiOfficial/
  • Instagram : www.instagram.com/bassetti_official/

Zucchi è un marchio storico del tessile in Italia, ha una storia di quasi due secoli, che inizia nel 1830 a Milano in Piazza S. Stefano 2, nel cuore della vecchia Cà Granda, l’attuale Università degli Studi, quando Carlo Baroncini, cugino di Giovanni Bassetti, apre un emporio in cui vende tele, tovaglie di fiandra, fazzoletti di lino e battista, servette, coperte, tenderie e maglie, successivamente nel 1840 viene inaugurato lo stabilimento di tessitura a mano a Rescaldina, che ben presto arriva ad attivare oltre cento telai, l’azienda è caratterizzata fin dagli inizi da una mentalità imprenditoriale orientata all’autonomia produttiva per garantire qualità costante ed il progressivo aumento dei volumi e delle vendite. Nel 1920 nasce la Vincenzo Zucchi, che fonda con un socio in affari la sua prima azienda per la produzione di lenzuola e tovaglie di lino e misto lino.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:07 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Zucchi e Bassetti lavoreranno nello stesso settore come concorrenti, finchè Zucchi non acquisirà Bassetti negli anni ottanta, nel 1986 infatti Zucchi acquisisce il 100% della Bassetti S.p.A. , sua diretta concorrente e leader di mercato in Italia, nasce così il più importante Gruppo Italiano del settore Tessile Casa. Nel 2006 La Bassetti S.p.A. si fonde per incorporazione con Zucchi in un’unica società, la Vincenzo Zucchi S.p.A. Nella sede storica di Rescaldina viene costituito ufficialmente il Gruppo Zucchi che continua il suo cammino nel segno dell’innovazione e della qualità per rispondere alle diverse esigenze di un pubblico internazionale sempre più consapevole del valore della tradizione e dell’esperienza. I copridivano Zucchi sono in tessuto d’arredamento ad effetto canneté di puro cotone a doppia elasticità differenziata, permettono una facile applicazione su divani con braccioli di forme e dimensioni diverse, da 120cm a 180cm. e comprende i copricuscino. I materiali con cui vengono realizzati sono : 87% cotone, 11% poliestere, elastan.

Copridivano Caleffi

CALEFFI S.p.A., con sede legale in Via Belfiore, 24 – 46019 Viadana (MN)

Social e sito web

  • Website : www.caleffionline.it
  • Facebook : www.facebook.com/caleffionline/
  • Instagram : www.instagram.com/caleffionline/

Dalla camera da letto al bagno, fino alla camera dei bimbi e allo spazio cucina, Caleffi esprime un modo disinvolto e fuori dagli schemi, di vivere la casa e il tempo libero. Fondata a Viadana, in provincia di Mantova, nel 1962 da Camillo Caleffi, l’azienda rappresenta un’eccellenza del Made in Italy e un punto di riferimento nel mondo del tessile, della biancheria per la casa e dell’Home Fashion. Attenzione ai dettagli, materiali di qualità, design raffinato fanno di Caleffi , un interprete del concetto di eleganza contemporanea nella creazione di prodotti tessili per la casa che possono essere considerati vere e proprie espressioni di lifestyle.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:08 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Un copridivano Caleffi è la scelta pefetta per il divano: è pratico, bello e versatile, i materiali sono resistenti, di facile pulizia e manutenzione, puoi scegliere tra una vasta gamma di colori di tendenza, proteggendo il divano e la poltrona con stile, valorizzando al tempo stesso la zona giorno, giocando con tutte le fantasie ed i colori disponibili. Nello shop online di Caleffi qualità e convenienza sono a portata di clic, l’azienda propone copridivano trapuntati con imbottitura in fibra anallergica: universali, perfetti per rivestire il divano con un tocco sia classico che moderno, i tessuti sono elasticizzati in cotone, poliestere e microfibra, mentre l’ampia gamma di colori ne assicura la versatilità e l’adattabilità allo stile e agli ambienti di casa vostra.

Copridivano Gabel

Gabel industria tessile Spa a socio unico Sede legale: Via XX Settembre, 35 – 22069 Rovellasca (Como)

Social e sito web

  • Website : www.gabelgroup.it
  • Facebook : www.facebook.com/gabelgroup/
  • Instagram : www.instagram.com/gabelgroup/
  • Youtube : www.youtube.com/channel/UCRJVSeiGr6l9_I1fOdj1Ikg
  • Twitter : twitter.com/Gabel_info

Il gruppo Gabel è da sempre sinonimo di eccellenza nel campo del tessile e della biancheria per la casa con i suoi tessuti di qualità e di stile 100% Made in Italy. Insieme ai copridivani, teli e cuscini arredo per il living, Gabel commercializza biancheria da letto per grandi e piccini , tessili per il bagno e la cucina, con costante attenzione alla qualità e alla cura dei dettagli. Gabel è un marchio storico, presente nel panorama del tessile in Italia e in tutto il mondo sin dal 1957.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:08 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Qualità, stile e amore “nel fare” sono il filo conduttore che lega tutta la produzione, in particolar modo i prodotti Gabel sono innovativi e colorati, anticipano le tendenze più innovative dell’arredamento e del design con collezioni e proposte per tutti gli ambienti della casa sempre uniche, ricche di gusto e di idee.I copridivano Gabel rappresentano l’accessorio giusto per rivestire al meglio i divani di casa: i tessuti con i quali vengono prodotti, sono altamente elastici, realizzati in misto cotone, aderiscono perfettamente alle forme di cuscini e struttura, mettendone in risalto le linee del divano e preservandolo dalla polvere o dalle macchie. I copridivani sono disponibili in un’ampia gamma di colori, dai più vivaci a quelli più naturali e classici, si possono lavare in lavatrice e non si stirano: quando vengono posizionati sul divano, restano perfettamente tesi e aderenti al divano. Gabel propone copridivano di varie dimensioni e tipologie per adattarsi a tutti i tipi di divano, con o senza cuscini, angolari, con chaise longue, a 2 , 3 o 4 posti, ai quali è possibile abbinare bellissimi e versatili teli arredo della collezione living, in modo da rendere il salotto ancora più personalizzato.

Copridivano Jm Textil

Venta Online JM Textil, S.L. – C/ Jose Girones Valls, 1A – 46870 – Ontinyent Valencia (España)

Social e sito web

  • Website : www.copridivanojm.it
  • Facebook : www.facebook.com/Jmtextil/
  • Google + : plus.google.com/u/0/110106498995432615839
  • Youtube : www.youtube.com/channel/UC_LpIu_stpIDuD6c1QbCuug

Venta Online JM Textil è una azienda spagnola giovane e dinamica, che nasce a partire da un negozio familiare con più di trenta anni di esperienza nel settore tessile per la casa. Con la conoscenza accumulata e il desiderio di portare prodotti di qualità a tutte le case, si lancia sul mercato online con vari negozi specializzati. Questa specializzazione è una delle caratteristiche distintive e quello che permette di offrire una cosulenza professionale nella scelta di una fodera per divano, poltrona, chaise longue o sedia. Confeziona due tipi di fodere: salvadivani e foulards. I copridivano sono disegnati per proteggere il divano, poltrona, o chaise longue dove più ce n’è bisogno: schienale, sedili e posabraccia, che sono le zone più propense a insudiciarsi e rovinarsi. Per i divani con forme speciali, un foulard sarà la soluzione migliore.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:08 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Jm Textil ha anche un’ampia gamma di copridivani appositamente studiati per adattarsi ai divani IKEA Kivik, Tidafors, Ektorp e Karlstad, ma anche altri divani con forma similare, realizzati in tessuto elastico, sono adatti a proteggere il divano Ikea dalle macchie e dall’usura. Andando sul canale Youtube di Jm Textil troverai utili video guide , che ti mostreranno come mettere facilmente il salvadivano.

Copridivano Ikea

IKEA ITALIA RETAIL S.R.L. – Strada Provinciale 208 n. 3 – Carugate (MI)

Social e sito web

  • Website : www.ikea.com/it/it/search/?query=copridivano
  • Facebook : www.facebook.com/IKEAItalia/
  • Instagram : www.instagram.com/ikeaitalia/
  • Youtube : www.youtube.com/channel/UCPyawQGP6s9nir6kaQUqBYg
  • Twitter : www.twitter.com/ikeaitalia/

Ikea è forse il negozio e produttore di arredamento, complementi e accessori per la casa più conosciuto al mondo, nei suoi immensi showroom trovi arredi allestimenti per tutti gli ambienti della casa. L’e-commerce corrispondente ha migliaia di articoli e ti consente di comprare online comodamente da casa, richiedendo la consegna a domicilio o ritirandoli direttamente in negozio, con il nuovo servizio ” Clicca e Ritira” . Tra i tanti prodotti, vengono vendute anche le fodere di tutti i divani commercializzati :

  • DELAKTIG
  • BACKABRO
  • BRÅTHULT
  • EKTORP
  • FLOTTEBO
  • FÄRLÖV
  • GRÖNLID
  • HOLMSUNDIKEA
  • PS KIVIK
  • KLIPPAN
  • KOARP
  • KUNGSHAMN
  • LIDHULT
  • LYCKSELE
  • NOCKEBY
  • NYHAMNPOÄNG
  • SANDBACKEN
  • STOCKSUND
  • SÖDERHAMN
  • VALLENTUNA
  • VIMLE

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:08 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Irge

EM.CR srl – Via Poggiomarino SC 80040 San Gennaro Vesuviano (NA) Italy

Social e sito web

  • Website : www.irgehome.it

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:09 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Irge Home è un marchio dell’azienda campana EM.CR srl, che realizza copridivano, prodotti e tessuti per la casa, dallo stile originale e raffinato, con ottimi tessuti e con un’attenzione particolare alle finiture, ideati e interamente confezionati in Italia. Gusto e qualità, originalità ed estro: queste le caratteristiche dell’azienda che presenta una linea esclusiva: IRGE Home. Irge è un marchio d’eccellenza che segue stili e tendenze, esprime qualità e cura del dettaglio nella scelta di disegni e colori. Tutto questo per garantire ai clienti il fascino della novità.

Copridivano Joker

Joker Home – Cal.Bi.Tex. Srl – CIS Nola – Isola 1 Lotto 158/59

Social e sito web

  • Website : www.jokerhome.it
  • Facebook : www.facebook.com/JokerHome1/

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:09 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Il marchio Joker è distribuito da Cal.Bi.Tex. Srl, un’azienda campana con più di 40 anni di storia, impegnata nel soddisfare le richieste del mercato tessile di biancheria per la casa, i copridivano commercializzati sono tutti 100% Made in Italy. Si distingue dalle altre aziende per la produzione di copridivano e coprisedia dai colori, disegni, texture e trame piacevoli, geometriche, moderne e contemporanee. I copridivani sono realizzati con materiali di qualità, anallergici e durevoli nel tempo, con cura scrupolosa per i dettagli. Tutti i prodotti sono completamente lavabili a bassa temperatura, garantiti 30 lavaggi e realizzati in tessuti “No Stiro”.

Materiali e finiture

Il materiale di cui è costituito il copridivano è un elemento su cui è meglio non risparmiare, tessuti di scarsa qualità corrispondono ad una durata molto breve a difficoltà nel lavaggio, ad un’usura precoce, tutti motivi per i quali dovrai sostituirlo molto velocemente con un altro modello. Che sia in puro cotone, lino, poliestere, in lana, in pelle, in ecopelle oppure in tessuto misto, la scelta del materiale è fondamentale per garantire una lunga durata del prodotto ed un’adeguata protezione del rivestimento del divano. La grande varietà di materiali e tessuti, insieme a colori di tendenza, giochi grafiche e fantasie, permettono di rinnovare il mood dell’intera zona living in un attimo.

Normalmente i copridivano più in voga e più utilizzati, quelli elastici, sono realizzati con una miscela di poliestere, cotone ed elastan, il poliestere conferisce resistenza al tessuto, il cotone dona morbidezza e freschezza, mentre l’elastan, come dice il termine stesso, dona elasticità ed adattabilità ai prodotti.

Finiture

Copridivano : materiali e finiture

Quando dobbiamo scegliere un copridivano possiamo partire dai tessuti tradizionali, di cui il principe è sicuramente il cotone, una fibra molto confortevole, morbida e fresca a contatto con la pelle, combina eleganza e comfort, oppure scegliere materiali più chic ed eleganti come la seta o il lino, passando per la pelle o l’ecopelle che ben si adatta a salotti stile industrial, sino ad arrivare a tessuti morbidi, caldi ed avvolgenti come il pile, la lana o la microfibra, più adatti ai mesi invernali.

Scegliendo tra le tante texture e combinandole con colori, trame e disegni, potrai dar spazio alla fantasia e alla creatività per rinnovare il tuo soggiorno. Valuta molto bene il materiale in base alle tue esigenze ma anche quelle della famiglia intera, se ad esempio qualcuno soffre di alcune patologie, devi optare per un materiale anallergico, se hai bambini, cani e gatti, che sul divano oltre a sedersi, saltano, giocano e lo sporcano orientati verso materiali impermeabili, antimacchia, antigraffio e su modelli reversibili, in modo da poter utilizzare il lato del copridivano più pulito e integro quando l’altro risulta macchiato o usurato.

Vediamo quali sono i materiali e le lavorazioni più utilizzate per la produzione di copridivano :

Copridivano cotone

Il copridivano di cotone è un must per chi vuole proteggere il proprio divano dalla sporcizia e preservarlo dall’usura del tempo. Il cotone è un materiale pratico, lavabile, versatile, confortevole, resistente e durevole , un materiale quattro stagioni, una fibra naturale che regala freschezza in primavera/estate e mantiene il calore nelle stagioni più fredde, adatto a qualsiasi tipo di abitazione, da quella solita cittadina a quella di vacanza, al mare o montagna, non ci sono restrizioni all’uso di un copridivano in puro o misto cotone.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:13 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Poliestere

I copridivano in poliestere sono assai diffusi perché molto resistenti , solitamente al poliestere sono aggiunti una percentuale di altri materiali sintetici ed elastici, che lo rendono durevole ed adattabile a varie forme di divano , il poliestere inoltre è facilmente smacchiabile rispetto ad altri materiali e può essere lavato serenamente anche in lavatrice.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:57 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Lino

I copridivano in lino sono meno diffusi rispetto ad altri materiali, ma il lino è un tessuto elegante, confortevole, ecologico, duraturo e fresco, spesso viene usato insieme al cotone per dare più resistenza al tessuto.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Velluto

Il copridivano in velluto protegge il divano donandogli un aspetto che si adatta a salotti sia in stile moderno , sia in stile classico , è piacevole sia nell’aspetto, sia al tatto, è facile da mettere, confortevole e comodo nella seduta.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Lana

Il copridivano in lana è caldo e morbido, adatto sopratutto a ricreare un’atmosfera calda e accogliente, tipicamente invernale, si trova principalmente nella versione a forma di coperta, foulard o telo copritutto.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Nylon

Il copridivano in nylon è un prodotto più tecnico, che viene utilizzato principalmente per coprire i divani in esterno e proteggerli da polvere, vento, pioggia, neve, gelo, grandine e raggi ultravioletti nel periodo autunnale ed invernale di inutilizzo.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Microfibra

La microfibra è formata da fibre molto fini e resistenti, utilizzata non solo per copridivano ma per molti altri tessuti per la casa, come panni, asciugamani, accappatoi, perchè estremamente leggera e piacevole al tatto. Il copridivano in microfibra, è adatto a chi è alla ricerca di un materiale morbido, confortevole, fresco, elegante, adattabile, facile da lavare sia in lavatrice che a mano.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Peluche

Un copridivano in pelliccia , quasi sempre sintetica, è una scelta di carattere adatta a chi sa già quel che vuole, ideale per chi vuole arredare un cottage o uno chalet di montagna con personalità, può essere coordinato a tappeti, pouf e cuscini già presenti dello stesso materiale. Il salvadivano in peluche porta con sè calore, morbidezza e sofficità ma, anche se lavabile, si può sporcare più facilmente, quindi risulta più idoneo a case di vacanza, generalmente il retro è in pelle scamosciata, perchè evita lo scivolamento durante il suo utilizzo.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:13 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Piquet

Il piquet è un tessuto composto di cotone che ha piccoli motivi in rilievo, come quadrati, rombi, quadrati, puntini ed ha bisogno per l’armatura di un paio di orditi, uno di fondo teso e uno lento, per la tessitura necessita di due trame, una di fondo e una per l’imbottitura. I fili di fondo, con la loro tensione riescono ad abbassare i fili della trama, creano così una depressione, nel frattempo i fili lenti rimangono in superficie e formano il rilievo, il risultato è un tessuto originale, resistente, morbido e fresco, generalmente bianco o di tonalità chiare, ma nulla vieta che si possa trovare in varianti più scure. La lavorazione in piquet, oltre che nei copridivano, che si possono trovare anche nella versione elasticizzata, è molto utilizzata per tessuti della casa e la biancheria da letto.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Jacquard

Il copridivano in jacquard si distinguono per i loro disegni estremamente elaborati, originali e ricchi di colori , perchè vengono prodotti con un telaio dal quale prende il nome la lavorazione “Jacquard” , che presenta motivi e trame molto complesse, un salvadivano di questo tipo è versatile e adatto sia a salotti classici che moderni.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Damascato

Se il tuo soggiorno è in stile classico, liberty o neoclassico, il copridivano damascato con i suoi fiori stilizzati e scenografici con effetti che alternano lucentezza ed opacità, può essere il prodotto che fa al caso tuo, perchè rappresenta il giusto mix di innovazione e tradizione. I primi tessuti damascati nascono in Cina nel XII secolo, arrivano solo successivamente in Italia, prima per la produzione di abiti e paramenti sacerdotali, successivamente per la realizzazione di lussuose tappezzerie, tessuti e tendaggi nei palazzi delle grandi casate nobiliari, da allora il tessuto damascato non è mai passato di moda, lo si può ancora trovare in molte case, perchè si adatta a stili classici e moderni.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Trapuntato

La trapunta, con la sua classica lavorazione a quadrotti imbottiti, rievoca calore, relax ed accoglienza, allo stesso modo un comodo e soffice copridivano trapuntato è un invito per ospiti, amici e parenti ad accomodarsi nel tuo salotto, in un ambiente ospitale, gradevole e confortevole. Il salvadivano trapuntato, si può trovare con i classici disegni a rombi o nelle varianti e righe orizzontali e verticali, generalmente è realizzato in un tessuto misto di poliestere e cotone, unisce alla praticità e la funzionalità (molto spesso è anche impermeabile ed antigraffio) anche l’estetica, per chi ama questo tipo di lavorazione.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:56 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Quale salvadivano a 3 posti scegliere?

Scegliere un salvadivano non è sempre semplice, richiede cura e attenzione, improvvisare un acquisto basandosi solo sul numero dei posti dichiarato oppure non valutare tessuto, colore e fantasie, sulla base del contesto in cui questo complemento arredo deve essere inserito, può rivelarsi un fallimento. Il copridivano, inoltre, deve essere in grado di adattarsi alle dimensioni ed alla forma del divano presente in salotto, quindi è molto importante anche scegliere la tipologia giusta di copridivano con tre posti.

I copridivano in commercio sono centinaia se non migliaia, di ogni tipo, modello, colore e materiale, la scelta è talmente vasta che può far girare la testa se non si hanno le idee chiare. Meglio un modello elasticizzato o un salva sofà solo da appoggio ? Meglio un tessuto impermeabile o uno più morbido e soffice? Meglio una sobria tinta unita oppure un’allegra fantasia ? Meglio comprarlo in negozio oppure online ? Meglio un articolo economico oppure uno di marca ? A tutte queste domande non c’è risposta univoca, perchè dipende dai bisogni e dalle aspettative di ogni singola persona. Con questa guida cercheremo di aiutarti a risolvere i tuoi dubbi ed i tuoi quesiti.

Innanzitutto, cominciamo col valutare quali devono essere i criteri fondamentali da tenere in considerazione nella scelta e nell’acquisto di un copridivano

Criteri di scelta

  • Forma
  • Tipologia
  • Dimensioni
  • Tessuto
  • Colore
  • Fantasie e design

Scegliere il copridivano

La scelta di un copridivano nasce prima di tutto da una attenta analisi dei bisogni e dei motivi per cui hai deciso di andare a rivestire il divano con questo utile e versatile accessorio per la casa, se ad esempio, la ragione è puramente estetica allora la tipologia dovrà essere più che mai azzeccata, così come colore e fantasia, se invece l’unico obbiettivo è quello di riparare il divano da macchie e graffi, meglio porre l’attenzione sul tessuto, avendo cura di andare a scegliere materiali impermeabili, antimacchia e antigraffio certificati.

Ogni divano ha una sua forma ed ogni forma ha un copridivano più adatto a ricoprirla adeguatamente, infatti non esiste uno standard preciso per questo tipo di arredo, ogni produttore commercializza divani dal design sempre differente, per questo motivo, la prima cosa da fare prima di acquistare una fodera copridivano è considerare come si adatta al divano in base al suo disegno. Solitamente la maggior parte dei copridivano si adatta bene ai tradizionali divani con braccioli arrotondati, se invece hai modelli più moderni devi valutare bene la forma del salvadivano per avere la certezza che sia quello che fa al caso tuo.

Semplificando, i copridivano si possono raggruppare in due tipologie, quelli a pezzo unico, come quelli elasticizzati e quelli a set separati, composti di tre parti che vanno a ricoprire la seduta, lo schienale ed i braccioli laterali. I salvadivano a unico pezzo elasticizzati hanno un’ampia varietà di taglie che si adatta a molte dimensioni, dai due ai quattro e cinque posti, però sono più indicati per modelli lineari, per divani angolari o con penisola è più facile trovare salva sofà a set separati, perchè si adattano meglio a questa tipologia.

I salvadivano sono disponibili in alcune misure specifiche, quindi è necessario assicurarsi che la larghezza e l’altezza siano perfette, facendo in modo che questo vesta perfettamente, altrimenti non si adatterà al divano, risulterà nella peggiore delle ipotesi troppo stretto oppure troppo largo, creando poco estetiche grinze e pieghe. Le dimensioni sono dunque un parametro fondamentale da prendere in considerazione prima di fare un acquisto, infatti non esistendo degli standard precisi per i divani, non bisogna affidarsi solo alla didascalia che segnala il numero dei posti sull’etichetta, perchè è molto generica, infatti un 2 , un 3 o 4 posti può avere misure differenti, da marca a marca e da modello a modello, perciò la cosa migliore è dotarsi di un metro flessibile e misurare il divano, ma come farlo ?

Prendi un metro a nastro e misura innanzitutto la massima larghezza esterna del divano da bracciolo a bracciolo, questa è la dimensione di riferimento che viene sicuramente indicata quando compri ad esempio un copridivano elasticizzato, prosegui misurando la larghezza totale delle sedute da interno a interno braccio e la profondità, nel caso tu voglia orientarti su un copridivano duo, misura anche i singoli cuscini, infine misura la profondità di tutto il divano e l’altezza da terra delle sedute, braccioli e schienale. Nel caso in cui tu abbia un divano angolare, ripeti queste operazioni su entrambi i lati, se il tuo sofà è con chaise longue, dovrai misurare anche la larghezza e la fuoriuscita in profondità della seduta a penisola. Ora non ti rimane altro che confrontare le dimensioni rilevate con quelle dichiarate dal produttore per il modello di copridivano selezionato e se dovessi avere dei dubbi, potrai sempre chiedere o scrivere al rivenditore per avere ulteriori informazioni e/o conferme a riguardo.

Una volta prese tutte le dimensioni del proprio divano, bisogna prendere in considerazione anche il tipo di materiale che caratterizzerà il copridivano stesso, orientandosi su tessuti molto resistenti all’usura e dichiaratamente anallergici, così da non creare alcun tipo di fastidio alle persone che lo utilizzeranno e preferendo rivestimenti abbastanza freschi, per non far sudare troppo e creare disagio a chi si sedrà sopra. Se in casa ci sono bambini o animali scegli un tessuto idrorepellente in tessuto misto di poliestere e polipropilene, che preserva il divano dalle infiltrazioni di liquidi versati o caduti accidentalmente sulla seduta o sui braccioli. Altra cosa molto importante da valutare è la lavabilità del materiale scelto, scegline uno che sia facilmente lavabile e attieniti alle indicazioni del produttore in merito.

Siccome anche un semplice copridivano può contribuire a modificare l’aspetto di un salotto, dopo aver individuato forma, tipologia ed il tessuto migliore del sofà, dopo aver preso tutte le dimensioni, bisogna passare alla parte più divertente e creativa, la scelta del colore e della fantasia, nel caso non si voglia optare per i modelli a tinta unita. Tutto dipenderà dallo stile e dal tipo di arredamento che contraddistingue l’area living e dal risultato che si vorrà ottenere, un soggiorno in stile moderno richiederà soluzioni differenti rispetto a un salotto classico, così come scelte diverse devono essere fatte se l’area giorno è in stile shabby chic, etnico, oppure industriale. Il colore dovrà armonizzarsi con l’ambiente e l’arredo circostante, puoi scegliere ad esempio di coordinare tutti i tessuti presenti nella zona giorno, tappeto, tende, cuscini, copriseduta e copridivano stesso, andando in contrasto con il colore di pareti e pavimento, oppure scegliere la stessa tonalità per tutti questi elementi. Oltre al colore bisogna considerare anche disegni, texture e trame del salvadivano, se vuoi creare un ambiente minimalista e contemporaneo, meglio orientarsi su tinte unite, per un soggiorno giovane e moderno puoi scegliere fantasie geometriche e colorate, se invece devi adattarti ad un soggiorno classico, provenzale o shabby chic, motivi floreali e tonalità pastello sono quelli che fanno al caso tuo.

Prendendo in considerazione tutti questi aspetti e seguendo queste semplici regole, potrai trovare il copridivano migliore per il divano ed il soggiorno.

In che stile lo scelgo?

Il tuo living ti ha un pò stancato? Senti il bisogno di cambiare stile o di renderlo più aderente alle tue aspettative? O forse pensi che lo stile del tuo soggiorno non sia abbastanza originale o non rispecchi la tua personalità? Se non hai molti soldi a disposizione, allora la cosa migliore è quella di utilizzare copridivano e copripoltrone che, con poche decine di euro potranno cambiare o riprodurre al meglio lo stile che più ti piace, perchè attraverso questo comunichi chi sei, il tuo carattere, il tuo temperamento ed è molto importante che gli ospiti si sentano accolti in una casa che riflettano l’indole del padrone.

Il punto di partenza per fare una scelta relativa a tutti gli elementi , strutture, arredi e complementi, tra cui anche un salvadivano, dovrebbe essere sempre lo stile che si vuole dare agli ambienti, perchè da quello derivano in seguito tutte le decisioni, uno stile classico non ama troppo i colori accesi, mentre adottando uno stile moderno e giovanile puoi osare anche con tonalità accese, texture e fantasie di tendenza, un copridivano è perfetto per rispecchiare qualunque stile e personalità.

Stili

Quale stile preferisci? Le fodere per divano hanno design classici e di avanguardia che possono soddisfare le esigenze e assecondare gusti e stili più diversi. Un copridivano può dare un nuovo significato all’arredo della stanza, rendendola unica, prima di acquistarlo dovrai solo decidere come deve essere il tuo soggiorno, classico, moderno, minimalista, etnico, shabby chic, provenzale o un più contemporaneo stile industriale se possiedi un loft, ogni salvadivano, ogni colore, tessuto, forma e fantasia è più adatto ad uno piuttosto che ad un altro stile d’arredo.

Copridivano moderno

Se hai scelto uno stile moderno per la tua casa, la tua zona giorno ed il tuo divano, la fodera che andrà a ricoprirlo deve essere scelta di conseguenza. Modernità è sinonimo di essenzialità, di minimalismo, di arredi semplici e lineari, senza fronzoli, un copridivano moderno deve essere funzionale e saper assecondare queste caratteristiche ed il tipo di fodera più adatta è quella elasticizzata, perchè avvolge il divano senza snaturare la sua forma, le linee ed il design, così come i non colori bianco e nero o il neutro grigio, sono l’ideale per questo tipo di ambiente, perchè si sovrappongono ad esso con leggerezza e delicatezza. Se invece vuoi realizzare un soggiorno contemporaneo, eclettico, giovanile e ricco di energia, allora la scelta deve ricadere su salvadivano con colori intensi, accesi, giocando con i contrasti cromatici e le texture ricche di disegni e fantasie che possano arricchire e dare carattere all’ambiente.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:26 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano classico

Lo stile classico è senza tempo e intramontabile, poco incline alla linearità e all’essenzialità, si caratterizza per l’accentuata bellezza dei mobili e degli arredi, per l’attenzione verso decori e dettagli, per i rivestimenti, le boiserie, i materiali e le finiture pregiate, il legno nobile,  è ispirato al passato, ma non passa mai di moda. Una casa ed una zona giorno in stile classico, sinonimo di eleganza e pregio, necessitano di un copridivano discreto, che copra, ma allo stesso tempo impreziosisca il divano, che renda il salotto accogliente, per questo motivo è meglio usare colori chiari, sobri e caldi, fantasie semplici e fodere con eleganti e graziosi fiocchi.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:26 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Shabby chic

Lo Shabby chic è una delle tendenze del momento, uno degli stili più in voga, letteralmente significa “trasandato elegante”, consiste nel utilizzare e ridare vita a vecchi mobili in modo nuovo e creativo,  trae ispirazione dal passato ed è molto amato dalle donne per i colori pastello, i dettagli delicati ed i richiami romantici.  Il copridivano shabby chic deve seguire le caratteristiche di questo stile, quindi colori pastello, chiari e tenui e fantasie a cuori e fiori.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:26 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Provenzale

Lo stile provenzale prende il nome dalla regione meridionale della Francia dov’è nato, la Provenza. Le caratteristiche principali sono quelle dell’uso di ferro battuto, paglia, legno e rivestimenti naturali a vista, mobili verniciati e patinati, colori tenui e delicati come il bianco, il lavanda, il malva, gli azzurri ed i verdi nelle tonalità pastello, a volte con decori e dettagli in tonalità più scura. Un copridivano provenzale deve essere raffinato e ricreare questa atmosfera romantica, un telo copritutto con arricciature o un salvadivano con fiocchi, fantasie floreali e colori tenui possono contribuire a realizzare un soggiorno accogliente ed elegante.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:27 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano Etnico

Lo stile etnico richiama culture e popolazioni lontane, generalmente africane, non ha connotazioni ben precise, può essere interpretato e reinterpretato in vario modo, ma le caratteristiche comuni di questa tendenza sono quelle dell’utilizzo di molti accessori, complementi arredo, souvenir, oggetti  in legno scuro, dai colori accesi e vivaci. Una casa ed un soggiorno in questo stile dovranno avere un salvadivano dai toni vivi, sgargianti e ricchi di contrasti, abbinato a cuscini e federe nei colori del rosso, arancio e giallo per richiamare i solari e splendidi paesaggi africani.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 20:27 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

IL COPRIDIVANO

Cos’è

Qual è la funzione di un salvadivano? Sono principalmente due funzioni: proteggere e decorare. Il copridivano, come già abbiamo ampiamente visto, è un pratico ed economico accessorio per la casa, di facile utilizzo, che protegge il divano da polvere, graffi, macchie e sporco in genere, lo ripara dai danni che possono avvenire quotidianamente in una casa, soprattutto quando ci sono bambini piccoli e/o animali domestici, ti da inoltre l’opportunità di cambiare i colori e rinnovare lo stile del salotto con una spesa molto contenuta ed è coordinabile con coprisedie, copripoltrone e cuscini.

A cosa serve

Per rivestire completamente un vecchio divano e rimetterlo a nuovo, bisogna affidarsi a professionisti del settore ed il risultato finale sarebbe sicuramente bellissimo, ma una soluzione di questo tipo porta con sè un paio di svantaggi, il rivestimento non può essere rimosso e sarà sempre soggetto ad usura ed il lavoro è decisamente costoso, proprio per questo motivo nasce il copridivano, per dare al divano una protezione removibile, pratica e versatile ad un prezzo decisamente economico, in modo da cambiarlo quando vuoi e lavarlo tranquillamente in lavatrice quando questo si sporca.

Il divano

Il divano è il re ed il protagonista assoluto del soggiorno, sicuramente uno dei mobili più apprezzati della casa, un elemento della casa irrinunciabile, del quale non si può fare a meno, che assolve varie funzioni, morbido e comodo per riposare dopo una giornata impegnativa, per trascorrere alcune ore del proprio tempo libero guardando la tv, leggere un buon libro o per fare un sonnellino rigenerativo, accogliente e conviviale quando per ospitare parenti e amici e fare quattro chiacchiere in compagnia, diventa giocoso quando lo usano i bambini e gli animali domestici.

La scelta del divano deve essere in linea con lo stile e e proporzionata alle dimensioni della stanza, le tipologie sono di 3 tipi : il classico divano dritto e lineare che può andare dai 2 ai 4 o 5 posti, quello a penisola che ha un prolungamento di un’unica seduta come se fosse una chaise longue ed il modello angolare, il più ingombrante, ma anche quello più scenografico, le cui sedute si sviluppano su due lati. I rivestimenti più utilizzati sono la vera pelle oppure il tessuto e la microfibra. I più diffusi sono indubbiamente i divani lineari a 2 e 3 posti per la loro capacità di adattarsi anche agli ambienti di metrature ridotte, mentre per soggiorni di grandi dimensioni si consigliano i divani angolari o con penisola.  Anche i divani letto sono molto apprezzati per la loro versatilità e la capacità all’occorrenza di trasformare il salotto in una camera da letto.

Riposare

Riposare bene è assolutamente necessario, ci mette di buon umore e ci fa recuperare le energie ed affrontare la giornata in modo migliore, il copridivano, anche se in minima parte, contribuisce ad un buon ristoro, perchè ci permette di fare un riposino azzerrando i pensieri, non dovremo più preoccuparci di sporcare o rovinare il divano sdraiandoci, girandoci e rigirandoci durante un breve sonno. Se vuoi sapere perchè è così importante dormire e riposare bene, leggi questo articolo

Mettere il copridivano

Come posizionare il copridivano? Innanzitutto bisogna precisare che, pur essendo operazioni relativamente semplici, ogni tipologia di salvadivano deve essere sistemata in modo differente, le chiusure possono essere elastiche, a cerniera oppure a laccetti, in questo caso vogliamo descrivere la procedure per quello che è a tutti gli effetti il copridivano più venduto e popolare, quello elasticizzato.

Quando avrai tolto il copridivano dalla sua confezione originale, controlla che all’interno della stessa ci siano delle istruzioni per la posa, se così non fosse, prendilo e adagialo sulla seduta per tutto il senso della larghezza, successivamente distendilo e infilalo sullo schienale tirando il tessuto verso il basso, passa dunque ai braccioli laterali ed alle sedute anteriori e assicura l’elastico perimetrale a tutta la struttura, facendo attenzione che nessuna parte resti scoperta. Nel caso in cui ci fosse del tessuto in eccesso che forma scomode e antiestetiche pieghe, è consigliabile infilarlo nelle fessure tra seduta e schienale e i braccioli, in modo che il copridivano rimanga teso e vesta perfettamente il divano.

Jm Textil
Jm Textil
Tutti i copridivano elastici Jm Textil li trovi qui...
image

Pulizia

Come si pulisce un divano ed un copridivano?

Divano

Pulire i divani regolarmente aiuta il divano ( si consiglia almento una volta al mese) a rimanere integro e come nuovo, la prima cosa da fare è quella di trovare l’etichetta che indica la composizione del rivestimento e può dare delle indicazioni utili riguardo il lavaggio, in mancanza di questa puoi cercare sul web o chiedere informazioni direttamente al produttore e nel caso tu non ti senta sicuro, puoi sempre effettuare un test di pulizia su una piccola parte del divano nascosta alla vista.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:14 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Per pulire un divano servono pochi strumenti e prodotti, quali un aspirabriciole, una spazzola morbida, una bacinella con acqua, un paio di panni puliti, aceto bianco, olio di lavanda, detersivi delicati e sapone di marsiglia, utilizzandoli con attenzione per evitare di rovinare il rivestimento. Se hai un divano in tessuto, rimuovi prima di tutto polvere e sporcizia, presenti soprattutto tra le imbottiture e nelle feritoie tra schienale, braccioli e sedute, in questi punti aiutati con un pennello dalle setole morbide e/o un aspirabriciole, in seguito spazzola il divano con la spazzola morbida per rimuovere lo sporco, se sono presenti peli di cani e gatti utilizza una spazzola anti pelucchi. Passa ora alla pulizia vera e propria, in un litro d’acqua puoi versare un paio di bicchierini di aceto e qualche goccia di olio di lavanda, inumidisci il panno con questa soluzione e sfrega delicatamente il rivestimento, in caso di macchie profonde e ostinate puoi usare invece il sapone di Marsiglia, detergente composto da soda e olio d’oliva, lasciandolo agire per qualche minuto e ripulendo con panno umido. Terminata la pulizia sciacqua il tessuto del divano, utilizzando una spugna leggermente bagnata e ben strizzata, apri le finestre, arieggia l’ambiente e lascia asciugare.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:14 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Per la pulizia del divano in pelle il discorso è diverso, devi usare altri metodi non invasivi, come quello di usare del latte detergente a uso cosmetico, che ha un’azione idratante, ammorbidente e nutriente per la pelle regalandole anche lucentezza, oppure quello che prevede una soluzione a base di acqua tiepida e sapone liquido delicato, avendo cura, una volta terminata la pulizia, di rimuovere ogni traccia di detergente con un panno asciutto o leggermente inumidito con acqua. In caso di macchie persistente come quelle di inchiostro, bibite o vino, è possibile utilizzare un batuffolo di cotone imbevuto di alcool denaturato, tamponando con pazienza la macchia finchè il colore non viene assorbito. Nel caso in cui questi metodi non funzionino è meglio utilizzare specifici kit di pulizia studiati appositamente per la pulizia e la manutenzione dei divani in pelle.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:14 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Copridivano

Un copridivano tende a sporcarsi molto facilmente, perchè usato quotidianamente, perciò andrebbe lavato abbastanza spesso, almeno una volta ogni 15/30 giorni. I modelli in commercio prevedono quasi tutti la possibilità di essere lavati in lavatrice a basse e medie temperature, il consiglio è quello di acquistare una fodera non solo economica ma anche di qualità, in modo da non ritrovarsi con un prodotto scolorito già dopo pochi lavaggi.

Innanzitutto è opportuno dotarsi di almeno un paio di copridivano, quello pulito ti servirà periodicamente per sostituire quello sporco e in fase di pulizia. Prima di iniziare il processo di lavaggio è necessario leggere le etichette per seguire le raccomandazioni del produttore, a volte infatti viene consigliato di lavare in acqua fredda, o al di sotto di una certa temperatura, oppure vengono consigliati determinati detergenti, in ogni caso è sempre preferibile non utilizzare acqua troppo calda, che potrebbe rovinare e restringere la stoffa, rendendo così il copridivano inutilizzabile, normalmente, salvo indicazioni contrarie, quasi tutti i modelli in tessuto sono lavabili in lavatrice sino a 30° circa, utilizzando detergenti per capi delicati, non aggressivi. Per quanto riguarda salvadivano in materiali delicati come la lana, il lino e la seta , è meglio il lavaggio a secco.

Se il copridivano presenta zone e macchie più difficili da eliminare, come quelle di vino, inchiostro, pennarelli, bibite, segui la procedura già indicata per i divani in tessuto e successivamente metti la fodera in lavatrice per il lavaggio generale.

Per quanto riguarda l’asciugatura è sconsigliato l’uso dell’asciugatrice, meglio mettere il telo teso ed esposto all’aria aperta e al sole, avendo cura di lasciarlo solo per il tempo necessario all’asciugatura, in modo da evitare che questo possa sbiadire e scolorire.

* Aggiornamento prezzi : 2021-11-29 at 19:14 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Manutenzione e cura

Un copridivano come e più di altri tessuti per la casa deve essere mantenuto con cura, perchè si danneggia e sporca più frequentemente. Per averlo sempre in condizioni perfette e mantenerlo nelle migliori condizioni il più a lungo possibile, sarebbe consigliabile spazzolarlo ogni qual volta che fai le pulizie di casa, avendo attenzione a ripulirlo da residui di sporco e briciole e l’accortezza di togliere le macchie più ostinate appena queste si creano, in questo modo non dovrai lavarlo in lavatrice troppo di frequente, operazione che alla lunga può scolorire rovinare il tessuto, le cuciture e gli elastici. Se ti preoccupa il fatto di fare una manutenzione così frequente , esistono specifici tessuti antimacchia che rendono ancora più semplice le operazioni di pulizia.

Quelle che seguono sono le avvertenze generali che potrai trovare sulle etichette dei copridivano in commercio :

Avvertenze per lavaggio, stiratura e asciugatura più utilizzate

LAVARE :

  • Lavaggio a mano o a macchina
  • Non lavare
  • Lavaggio a macchina con temperatura massima di 30 ºC
  • Lavaggio a macchina con temperatura massima di 40 ºC
  • Lavaggio a macchina con temperatura massima di 60 ºC
  • Lavaggio a macchina con temperatura massima di 95 ºC
  • Lavaggio a macchina senza centrifugare. Temperatura massima: 30 ºC
  • Lavaggio a macchina senza centrifugare. Temperatura massima: 40 ºC
  • Lavaggio a macchina senza centrifugare. Temperatura massima: 60 ºC
  • Lavaggio a macchina senza centrifugare. Temperatura massima: 95 ºC
  • Si può utilizzare candeggina
  • Non usare candeggina
  • Lavare a mano

STIRARE :

  • Stirare a temperatura massima di 110 ºC
  • Stirare a temperatura massima di 150 ºC
  • Stirare a temperatura massima di 200 ºC
  • Non stirare
  • Stirare senza problemi

LAVAGGIO a SECCO :

  • Lavare a secco normalmente
  • Lavare con restrizioni d’acqua, temperatura y centrifuga.
  • Non lavare a secco
  • Lavaggio a secco con tutti i dissolventi correnti
  • Lavaggio con essenze minerali, cloro, etilene e dissolventi
  • Lavaggio a secco solamente con essenze minerali

LAVAGGIO a SECCO :

  • Si può usare l’asciugatrice
  • Non utilizzare l’asciugatrice
  • Utilizzare l’asciugatrice a bassa temperatura
  • Utilizzare l’asciugatrice a media temperatura
  • Utilizzare l’asciugatrice ad alta temperatura
  • Asciugare appesa senza aria calda

Vantaggi e svantaggi

L’utilizzo di un copridivano comporta molti vantaggi e pochissimi svantaggi, tanti pro e pochi contro, perchè sono complementi arredo accessori d’arredamento molto utili, che e possono contribuire a dare un tocco personale a rinnovare ogni ambiente.

VANTAGGI :

  • Protegge il rivestimento del divano
  • Nasconde rivestimenti rovinati
  • Adatto per un uso intenso e quotidiano
  • Rinnova il  soggiorno
  • Puoi cambiarlo spesso con altro modello o colore
  • Ampia scelta tessuti, texture e colori
  • Coordinabile
  • Versatile
  • Economico
  • Lavabile

SVANTAGGI :

  • I copridivano non elasticizzati si possono sfilare con uso intenso
  • Su alcuni modelli l’estetica non è eccezionale

Consigli

Riassumiamo tutto quello che c’è da fare e non fare quando scegli di comprare e utilizzare un salvadivano.

DA FARE

  • Scegliere la misura in base alla larghezza massima del divano
  • Stare attenti alle indicazioni riguardanti il corretto lavaggio
  • Assicurarsi che il tessuto sia resistente all’usura e ai lavaggi anche in acqua calda
  • Prediligere i tessuti antimacchia e antigraffio
  • Controllare la qualità delle cuciture

DA NON FARE

  • Scegliere la misura esatta, meglio orientarsi su dimensioni leggermente superiori al divano
  • Affidarsi solo alla dicitura “2 , 3 o 4 posti” prima di acquistarlo
  • Scegliere rivestimenti e materiali delicati e/o difficilmente lavabili

Faq

Frequently Asked Questions, sono conosciute con la dicitura Faq, e sono letteralmente le domande poste più frequentemente per un determinato argomento, navigando per la rete tra opinioni, commenti e quesiti dei tanti acquirenti di copridivano e copripoltrone, abbiamo voluto raccogliere le domande e le risposte più consuete.

Domande e risposte

D. : Non riesco capire come scegliere la misura, ho un divano a 3 posti, quale devo acquistare ?

R. : Misura la larghezza massima che raggiunge il tuo divano e confrontala con le misure minime e massime che trovi sulla scheda tecnica di ogni prodotto.

D. : Su un divano in pelle o liscio, tende a scivolare?

R. : Se in dotazione al copridivano ci sono i cilindri in plastica morbida, basta inserirli tra la seduta e lo schienale, ed il copridivano non scivola, rimane fermo, se così non fosse meglio scegliere un copridivano certificato antiscivolo.

D. : Il copridivano elasticizzato va bene anche con i divani a seduta fissa?

R. : Con la seduta fissa, il modello elasticizzato, risulta meno stabile, tende un pò a scivolare.

D. : I peli di cani, gatti e animali domestici si attaccano al copridivano?

R. : Sì, ma si possono eliminare molto facilmente usando una spazzola gommata.

D. : Nei modelli impermeabili se gatto o cane fa la pipì, penetra nel divano o restano le macchie?

R. : No, ma è importante non lasciare il liquido troppo tempo, meglio raccogliere la pipì e ripulire il prima possibile , in modo che il copridivano non si inumidisca ed il liquido penetri sotto.

Approfondimenti

In questa guida abbiamo voluto toccare tutti gli aspetti inerenti un copridivano, dai motivi per cui sceglierlo ai modelli e tipologie disponibili sul mercato, dai colori alle dimensioni, dai tessuti utilizzati e pregiati alle marche più conosciute, ti abbiamo descritto come metterlo, come posizionarlo, come pulirlo e mantenerlo in buono stato, cercando di darti una panoramica generale riguardante il prodotto, ma se vuoi approfondire alcuni argomenti, nei link che seguono troverai ulteriori notizie interessanti.

Fonti web

✓ Lascia un Commento

      ✓ CI PIACEREBBE SAPERE COSA NE PENSI..

      ARREDA CASA OnLine! Mobili : Prezzi & Offerte
      Logo