Maisons Du Monde 21 Orizzontale Compresso

Porte corazzate per difendersi dai ladri

Proteggi la tua casa, il tuo ufficio o il tuo negozio

Che sia nella tua casa, nel tuo ufficio o nel tuo negozio, la sicurezza è una priorità assoluta. È sempre bene essere prudenti e tutelarsi poiché i tentativi di effrazione ormai sono all’ordine del giorno ed è, pertanto, necessario adottare qualsiasi tipo di precauzione per proteggere la propria incolumità e quella delle persone care. Le statistiche dimostrano che nella maggior parte delle violazioni il primo tentativo di scasso avviene sugli ingressi delle case. Dunque, come difendersi dai ladri? Investire su infissi e porte corazzate rappresenta una delle soluzioni migliori.

Le case isolate sono gli obiettivi preferiti

I ladri spesso guardano le case isolate, addirittura vuote, perlustrano la zona e cercano informazioni.  Per questo motivo è meglio non comunicare mai apertamente la propria eventuale assenza da casa, nemmeno lasciando messaggi dettagliati sulla segreteria telefonica o scrivendo sui social network. Se vivi in un’abitazione residenziale, l’ingresso, come noto, è un elemento di forte caratterizzazione grazie a materiali di prima qualità, alla vasta scelta di forme e colori, nonché alle varie possibilità di personalizzazione.

Rinforza porte e finestre per proteggerti al meglio

Tuttavia, scegliere un portoncino non significa solamente puntare alla soluzione estetica più soddisfacente, vuol dire anche selezionare ciò che meglio si adatta al contesto in cui vivi, in base alla manutenzione richiesta, all’isolamento termo-acustico e alla sicurezza. I portoni blindati Roma sono composti da materiali specifici che li rendono più resistenti ai tentativi di
scasso rispetto alle normali porte. Affidarsi a professionisti esperti ed affidabili per il progetto e l’installazione di questi portoni è molto importante, perché solo montandoli correttamente si può
ottenere la garanzia di tranquillità richiesta. Infatti, prima di procedere all’istallazione di una porta blindata, i tecnici svolgono un sopralluogo per valutare che la parete abbia lo giusto spessore per l’ancoraggio del telaio e, in caso la parete sia troppo debole, procedono al suo rafforzamento, impiegando lastre in acciaio o reti elettrosaldate. In base a ciò che devi proteggere, al suo valore economico e alla pericolosità del contesto abitativo o lavorativo in cui ti trovi, è anche possibile decidere che classe di effrazione adottare.

Affidati anche a semplici misure di protezione

I dispositivi antieffrazione non sono a prova di manomissione, ma l’adozione di un sistema di sicurezza più efficiente consente di evitare furti di opportunità e scoraggiare i ladri inesperti, che
preferiranno rinunciare all’impresa. Così, senza rinunciare al design e allo stile, puoi avvalerti anche di soluzioni efficaci ed economiche e facili da installare per proteggere i vari punti di accesso della tua casa da tentativi di furti ed effrazioni.

  • Luci con rilevatore di presenza: l’illuminazione esterna impedisce al malintenzionato di agire con discrezione. Se hai punti luce o prese elettriche l’installazione è semplice, dei proiettori sensibili al movimento possono scoraggiare i ladri notturni prendendoli di sorpresa. In alternativa si può optare per pannelli solari o luci alimentate a batteria, che hanno prestazioni inferiori ma non richiedono grandi lavori elettrici.
  • Simulatori di presenza: un metodo semplice, efficace ed economico è quello di programmare le luci in anticipo o attivarle da remoto tramite smartphone o tablet per far sembrare che ci sia
    sempre qualcuno in casa.
  • Sistema di allarme: il modo più semplice per proteggere la tua casa o il tuo ufficio da ladri e malviventi è senza dubbio quello di installare delle telecamere di sorveglianza e munirsi di un sistema di allarme autonomo wireless collegato ad una stazione di vigilanza o al telefono e/o alla tua casella Internet. In tal modo puoi gestire anche da remoto simulazioni di presenza diverse (attivazione dell’allarme, apertura delle tapparelle, accensione dell’illuminazione, del televisore) dal tuo smartphone, dal tuo tablet o dal tuo computer.
  • Inoltre, altre soluzioni con effetto deterrente sono possibili usando barre di sicurezza per persiane, serrature speciali per finestre, serrature aggiuntive per porte da garage o optando per
    l’aggiunta alla serratura principale di una chiusura elettrica invisibile ad alta sicurezza gestibile da remoto con un telecomando o uno smartphone.

Con il progredire della tecnologia i sistemi di sicurezza evolvono e si stanno diffondendo, ad esempio, spioncini digitali elettronici, con schermo LCD e telecamere a infrarossi, che consentono di scattare foto ed effettuare riprese.

✓ Lascia un Commento

      ✓ CI PIACEREBBE SAPERE COSA NE PENSI..